Pioli cambia l’Inter? In arrivo una clamorosa esclusione e il rilancio di un giocatore

Pioli, neo tecnico dell’Inter, questo fine settimana sarà già di fronte ad una prova molto importante: il tanto sentito DERBY MILANESE.

In quell’occasione potremo già vedere (anche se è ancora troppo presto) il lavoro del tecnico e, perchè no, qualche variazione tattica.
Il tecnico sta provando con insistenza il 4-2-3-1 (lo ha provato anche in amichevole col Chiasso) anche se per domenica salgono le quotazioni del 4-3-3.

Secondo indiscrezioni sta aspettando il rientro di Candreva dalla nazionale per parlare con lui e avere dal diretto interessato notizie sul suo stato fisico e mentale (ricordiamo che ha avuto problemi col tecnico quando era alla LAZIO).

Oltre a questo PIOLI si interroga su chi utilizzare tra Brozovic (in spolvero con la Croazia) e Banega, più provato dall’impegno con l’Argentina.
Nel frattempo si scalda Mauro Icardi, ancora a secco contro il Milan e, per di più, con la voglia di prendersi la rivincita su quel rigore sbagliato la stagione scorsa

E GABIGOAL?
Sul brasiliano ha parlato il DS AUSILIO
Forse ci siamo dimenticati di Coutinho e del poco tempo concessogli. Parliamo di un ragazzo di 20 anni, non può risolvere le partite da solo.

Deve lavorare ed è un ragazzo serio. Arriverà il suo momento, così come per Eder, Palacio e Jovetic
Un’altra possibile sfida per Pioli sarà quella di dover valorizzare un giocatore pagato parecchio e mai valorizzato a dovere: KONDOBIA!

FONTEdiggita.it