Perisic in, Shaqiri out: l’Inter ora può chiudere. Mancini vorrebbe il croato per la tournée in Cina: tutti i dettagli

Doppia operazione in dirittura d’arrivo per l’Inter, dentro Ivan Perisic, in uscita Xherdan Shaqiri. Come riporta Gianluca Di Marzio durante ‘Calciomercato – L’originale’ su Sky Sport, dopo l’incontro positivo di oggi con l’intermediario delle due trattative i nerazzurri sono finalmente pronti a chiudere per l’acquisto del croato e la cessione dell’ex Bayern.

L’affare con il Wolfsburg può andare in porto con un prestito a 3 milioni di euro più riscatto obbligatorio a 15. Mancini vorrebbe Perisic già per la partenza di sabato per la tournée in Cina, ma è difficile che il tutto possa concludersi nelle prossime 48 ore.

Vicinissimo all’addio invece lo svizzero arrivato a Milano lo scorso gennaio. A condurre la faccenda via telefono il presidente dello Schalke Clemens Tönnies, che ha convinto Shaqiri ad accettare il trasferimento a Gelsenkirchen.