Pereira a un passo dal San Paolo

L’esterno uruguaiano, mai ambientatosi a Milano, ha rifiutato la proposta dei francesi e dovrebbe andare a giocare in Brasile. La trattativa può chiudersi in giornata.

Niente Marsiglia per Alvaro Pereira, che proseguirà con ogni probabilità la propria carriera in Brasile: il laterale mancino uruguaiano, mai ambientatosi a Milano con la maglia dell’Inter, è infatti a un passo dal San Paolo. La trattativa potrebbe chiudersi già in giornata.

Questo è quanto sostiene ‘Sky Sport’, secondo il quale l’esterno ex Porto non ha accettato di andare a giocare in Ligue 1: il Marsiglia avrebbe voluto contare sulle sue prestazioni, tanto da chiederlo all’Inter in prestito con diritto di riscatto, salvo vedersi sbattere la porta in faccia dallo stesso Pereira.

A essere a un passo dal giocatore è invece il San Paolo, vicino a ottenere il sì dell’Inter per un prestito annuale fino a fine 2014. La trattativa tra i due club potrebbe avere un finale felice già in serata, anche se dal Brasile filtra un moderato ottimismo senza, però, garanzie di successo.

Alvaro Pereira cercherebbe così un rilancio in Brasile dopo un anno e mezzo senza soddisfazioni all’Inter: arrivato come colpo estivo nel 2012 dopo avere vinto tutto un anno prima con il Porto, il mancino non ha mai convinto, prendendosi spesso i fischi di San Siro. E perdendo, ovviamente, il posto da titolare.

Fonte: goal.com