Per Milito c’è un piano derby

L’uomo derby per eccellenza in casa Inter mette la stracittadina del 22 dicembre nel mirino, Diego Milito continua a lavorare a parte per recuperare ed esserci nella prossima sfida col Milan. Lo staff medico interista in accordo con l’allenatore Walter Mazzarri ha deciso di non forzare il recupero del principe, un po per non rischiare ricadute e un po perché il calendario della squadra meneghina lo permette, almeno sulla carta. Le prossime tre gare di campionato, due delle quali in casa, dei nerazzurri saranno abbordabili, alla trasferta di Bologna seguiranno le partite con Sampdoria e Parma, ragion per cui l’obiettivo è quello di far tornare Milito arruolabile, almeno per una mezz’ora, per la trasferta di Napoli per poi averlo in una condizione abbastanza buona per l’ultimo match del 2013, il derby col Milan, gara che negli ultimi anni ha visto un protagonista assoluto, Diego Alberto Milito appunto.

Fonte: europacalcio.it