Pedullà: “Vorrei capire con quale stato d’animo Fredy Guarin giocherà le prossime due partite”

“E’ il giorno di Napoli-Inter. E quando il pallone rotola le storie di mercato vanno maneggiate con cura. E’ vero, sono tutti professionisti e ogni fine mese il bonifico è ottimo e abbondante”: ad affermarlo è Alfredo Pedullà, noto giornalista esperto di calciomercato, nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com.

“Ma vorrei capire con quale stato d’animo Fredy Guarin giocherà le prossime due partite. Che poi non sarebbero due passeggiate di salute: il San Paolo prima, il derby poi -scrive Pedullà-  Se leggi sui giornali di essere sul mercato, se accendi la tv e scopri che ti vogliono le big inglesi (Chelsea in testa), beh forse la tua testa potrebbe essere da un’altra parte.

Traduzione: avrei evitato questo rumore mediatico, non è stata una gestione bellissima.

Il mercato ufficialmente riapre tra circa venti giorni, ci sarebbe stato tutto il periodo pre e post natalizio per parlare del futuro di Fredy. Un’altra cosa non la capisco: per quale motivo Thohir, appena entrato in casa Inter e considerato un signore molto ricco, dovrebbe fare cassa prima di regalare qualche acquisto a Mazzarri? Ma di solito chi ha appena rilevato un club, a maggior ragione di questo prestigio, non si presenta con un paio di colpi a prescindere dalle uscite?”.

Fonte: europacalcio.it