Pazzini pensa ad un ritorno in nerazzurro

E’ forse il momento peggiore per per Giampaolo Pazzini da quando ha lasciato l’Inter per approdare al Milan, il centravanti rossonero è ai margini della rosa di Pippo Inzaghi ed in una situazione tutt’altro che facile visto il suo contratto in scadenza nel prossimo mese di giugno.

Il numero 11 del Milan sta meditando l’addio ancora prima della scadenza del suo contratto vista la poca considerazione e la piega che la sua carriera sta prendendo, il suo entourage ha pensato addirittura ad un suo ritorno nell’altra squadra di Milano, alla ricerca assidua di attaccanti, dove tra le altre cose ritroverebbe il suo ex mister ai tempi della Sampdoria Walter Mazzarri. Per ora però c’è stata una netta chiusura da parte del’Inter.

Fonte: europacalcio.it