Paulinho dice no al CSKA, vuole l’Inter

Il Cska lo aveva praticamente preso ieri per 8 milioni di euro, ma Paulinho ha detto no. Lui vorrebbe l’Inter e spera ancora nei nerazzurri. Che l’hanno seguito a lungo, parlando con il suo agente Bernardo, ma senza aprire ancora una trattativa ufficiale con il Corinthians. Prima di scendere in campo, infatti, l’Inter vorrebbe cedere quei giocatori che non rientrano nei piani tecnici e societari (soprattutto Lucio e Forlan, ma sul mercato ci sono anche Julio Cesar, Pazzini e Maicon a causa dei loro ingaggi). Altre operazioni come Handanovic vanno avanti a prescindere, la priorità resta Lucas, per altri ruoli tipo quello di Paulinho invece prima deve decollare la campagna-cessioni. E sul brasiliano si è fiondato adesso il Valencia, pronto ad approfittarne: per quanto potrà aspettare ancora Paulinho?

Fonte: GIanlucadimarzio.com