Partizan-Inter (1-3) | Pagelle Bauscia

  • 8HandanovicBatmanovic3 parate decisive sullo 0 – 0. Dalle sue parate parte l’ennesima vittoria. STREPITOSO
  • 6JohnatanJohnnyPartita disciplinata in difesa dove contiene il pericolo Markovic.ORDINATO
  • 6SilvestreSilvestre StalloneDa valutare con avversari più impegnativi, da l’impressione di giocare non tranquillo.AGITATO
  • 5,5Juan JesusSan GiuànRischia un clamoroso autogol, l’intesa con Silvestre non sembra delle migliori.ABBANDONATO
  • 6NagatomoBomba NagatomicaGara diligente del giapponese in un primo tempo in cui l’ Inter cerca di controllare la partita.GESTITO
  • 6,5ZanettiEl TraktorPrezioso in chiusura. Partita tranquilla senza sprecare energia in vista di Bergamo.SERENO
  • 7,5GuarinGiaguaroDue assist ed un gol. La partita di Torino lo ha sbloccato riportandolo ai suoi standard abituali.RINATO
  • s.v.MudingaySpaccalegnaPochi minuti e poi l’infortunio.SFORTUNATO
  • 6GarganoEl MotaL’infortunio di Mundigay lo costringe agli straordinari. Aiuta i difensori a fermare le fiammate serbe.PROTETTORE
  • 6,5PereiraPalitoNel primo tempo il più pericoloso della squadra. Prestazione che fa ben sperare per il futuro.CONTINUO
  • 6,5CambiassoCuchuIl più utilizzato dei suoi ma la forma lo sorregge non facendogli sentire la fatica. Leader indiscusso del centrocampo.CARISMATICO
  • 6LijvaiaEl GiuìnPrimo tempo di sacrificio come unica punta dove cerca di far respirare la squadra. Con Palacio a fianco lo si vede di più.RESPONSABILE
  • 8PalacioEl TrenzaHandanovic para e lui nella ripresa con la doppietta regala la vittoria ai suoi.MICIDIALE
  • 6,5CassanoFantAntonioPochi minuti ma di grande qualità con 2 assist per Palacio che manca la tripletta e Guarin che non sbaglia.PUNTUALE
  • 7StramaccioniStramaRecord di vittorie esterne consecutive. La squadra grazie alla sua giuda è sempre più convinta dei suoi mezzi. Anche stasera non sbaglia una mossa. Nel primo tempo fa sfogare gli avversari e quando decide di vincerla inserisce Palacio.CONDOTTIERO