Palazzi: “Su Inter-Atalanta nessuna base concreta”

Il procuratore federale Stefano Palazzi analizza i nuovi elementi emersi dalla Procura nell’ambito dell’inchiesta del calcioscommesse: “Non ho visto gli atti, ma può darsi che in futuro li chieda. Con la Procura di Bari ho ottimi rapporti, ma è necessario rispettare i tempi della giustizia ordinaria. Per muovermi sono abituato a rifarmi a elementi concreti, non a basarmi sul sentito dire. Inter-Atalanta del 2008-09 sospetta? Vedremo. Ci vogliono basi concrete per parlare”, le sue parole.

Fonte: Fcinternews.it