Palacio: “Ora pensiamo al derby, la partita più importante dell’anno”

Marzo doveva essere il mese in cui l’Inter avrebbe dovuto muovere passi importanti verso l’Europa calcistica che conta. Così non è stato, anzi: la squadra di Mancini non è riuscita a vincere nemmeno una partita.

Tanti rimpianti per un’annata fatta più di bassi che di alti. Le insicurezze difensive continuano ad esserci e la squadra è ancora lontanissima dall’essere considerata rifondata o costante nei progressi. Probabilmente è troppo tardi, ma l’Inter ieri ha provato a cambiare rotta.

A dirlo, se è troppo tardi per rilanciare le ambizioni dei nerazzurri, sarà il derby contro il Milan. 

Ad esserne convinto è anche Palacio. Queste le sue parole nel post gara di Verona:”Contento perché abbiamo vinto, la squadra ne aveva bisogno, eravamo in un momento difficile, arriviamo bene al derby con questi tre punti. Abbiamo fatto una grande partita, dobbiamo giocare sempre così, quest’anno giochiamo bene una volta e male un’altra, non si può così. Peccato che non stiamo bene in classifica, la squadra lavora molto, lavoriamo sempre la massimo, meritiamo di più. Ora pensiamo al derby, la partita più importante dell’anno, dobbiamo vincere!“.

FONTEeuropacalcio.it