Palacio è in evidente calo

C’era da aspettarselo ed ora è arrivato il calo fisiologico per Rodrigo Palacio, partito in questa stagione a mille ed ora in una fase involutiva da quattro partite a questa parte. Dopo aver chiuso il 2013 nella maniera migliore possibile con il gol capolavoro di tacco nel derby che è valso ai suoi la vittoria nella stracittadina col Milan, il nuovo anno dell’attaccante nerazzurro sin ora è stato disastroso. Impalpabile contro Lazio e Udinese, sciupone con Chievo e Genoa, si posso riassumere così le prime uscite del 2014 per il Trenza che ieri, dopo l’errore di testa da sotto porta contro la squadra di Corini, ha fatto anche peggio sprecando due comode palle gol contro la sua ex squadra e dimostrando l’evidente calo fisico e di lucidità. Walter Mazzarri come tutti i tifosi sperano che il momento nero del bomber passi in fretta, l’Inter non può prescindere dai gol del suo numero 8.

Fonte: europacalcio.it