Pagelle Inter-Udinese 5-2 : chiusa la stagione con dignità. Ultimo saluto a Palacio e Carrizo

Carrizo: 6 – Chiude la sua esperienza al Inter subendo 2 gol senza colpe. CONGEDATO

D’ambrosio: 6 – Non accompagna mai Candreva limitandosi alla sola fase difensiva. TIMIDO

Andreolli: 5,5 – Si fa sorprendere più di una volta da Zapata. DECONCENTRATO

Medel: 6 – Gioca solo il primo tempo. Buone letture difensive non commette errori. LUCIDO

Santon: 6,5 – E’ suo l’assist per Eder sul gol che apre le marcature. Non demerita anche quando viene spostato al centro. BRILLANTE

Gagliardini: 6,5 – Partita ordinata in regia e qualche inserimento pericoloso in avanti. A tratti si è rivisto il giocatore ammirato nelle sue prime apparizioni. RISPOLVERATO

Kondogbia: 6,5 – Buone giocate senza inutili fronzoli. Dovrebbe fornire queste prestazioni anche in partite più importanti. CONCRETO

Candreva: 6,5 – Le sue accelerazioni sulla fascia mettono in costante difficoltà la retroguardia friulana. PIMPANTE

Brozovic: 6,5 – Questa sera ha dimostrato che se ha voglia è un centrocampista con ottime qualità utili in entrambi le fasi. PROPOSITIVO

Perisic: 7,5 (migliore in campo) – Gol e due assist nella sua serata (forse) d’addio. Vedendolo giocare stasera suona strano che una squadra che vuole rilanciarsi rinunci ad un giocatore così. Ma la sua incostanza è da sempre il suo limite maggiore. INCONTENIBILE

Eder: 7,5 – Non fa assolutamente sentire alla mancanza di Icardi. Due gol ed un assist per mettersi in mostra e stappare la conferma per la prossima stagione. REATTIVO

Nagatomo: 6 – Spinge con continuità ma la fase difensiva lascia ancora a desiderare. Un suo rinvio sbilenco si trasforma in un assist per il gol di Balic. IMPRECISO

Palacio: 6,5 – Il pubblico accompagna il suo ingresso in campo con una standing ovation. Peccato per il palo che gli nega il gol nella sua ultima partita da interista. PROFESSIONISTA

Sainsbury: 6 – Prima presenza in nerazzurro per il difensore australiano. ESORDIENTE

Vecchi: 6,5 – Ha riportato in queste due ultime uscite dignità a tutto l’ambiente mettendo ordine all’interno dello spogliatoio e usando parole giuste al di fuori. NORMALIZZATORE

Litografo/grafico, ama l’Inter dall’età di 6 anni. Non si perde una partita, tv o stadio, da quasi 20 anni. Tifoso interista al 101% anche se certe volte molto critico verso le scelte della società.
CONDIVIDI