Pagelle Inter-Spal 2-0 : Icardi e Perisic i gemelli del gol

Handanovic: 6 – Non deve compiere nessun intervento di rilievo. INOPEROSO

D’ambrosio: 6,5 – Costante in fase di spinta offre a Perisic assist del 2 a 0. VIVACE

Skriniar: 7 – Annulla Borriello e con le sue uscite palla al piede si merita gli applausi del pubblico di San Siro. Si inventa un missile da 35 metri e solo la traversa gli nega il gol. MAESTOSO

Miranda: 6 – Paloschi lo mette un paio di volte in difficoltà ma grazie alla sua esperienza se la cava senza danni. MARPIONE

Dalbert: 5,5 – Qualche incertezza in fase difensiva e un po’ troppo timido in avanti. Spalletti ed il suo staff ci dovranno lavorare. EMOZIONATO

Gagliardini: 6 – Tanta quantità in mezzo al campo, va due volte alla conclusione senza mai trovare lo specchio della porta. CONCRETO

Borja Valero: 6 – Senza strafare detta i tempi del gioco ma in certi momenti lo fa troppo lentamente e la squadra fa fatica a trovare sbocchi in avanti. RAGIONIERE

Candreva: 6 – Tanta corsa, tanti cross ma molti dei quali imprecisi. Nel primo tempo Gomis disinnesca un suo tiro dalla distanza. GENEROSO

Joao Mario: 6 – Dopo una combinazione con Icardi si procura il rigore del vantaggio ed in generale gioca un discreto primo tempo. Nella ripresa sparisce dal campo. DISCONTINUO

Perisic: 7 (migliore in campo) – La sua prestazione vive di strappi ma Spalletti ammirerà sicuramente il suo sacrificio nei ripiegamenti difensivi. Chiude la partita con un gran gol al volo. DETERMINATO

Icardi: 6,5 – Quinto gol in campionato, dialoga con i compagni favorendo gli inserimenti dei centrocampisti. Con il passare del tempo sta diventando un attaccante completo. IMPECCABILE

Brozovic: 5,5 – Entra in campo svogliato e sbaglia anche i più facili appoggi. Si sveglia solo sul finale con un cross per Eder. SVAGATO

Vecino: sv

Eder: sv

Spalletti: 6,5 – La squadra trasmette in campo la sua grinta e voglia di fare, Icardi e Perisic i due giocatori cardini della squadra come lo erano Dzeko e Salah nella Roma. SODDISFATTO