Pagelle Inter-Sampdoria (2-0): Buona la prima da titolare di Shaqiri

Carrizo: 6 – Una sola parata nel primo tempo su Okaka. SPETTATORE

D’Ambrosio: 6 – Con la Sampdoria propensa solo a difendere spinge poco. TIMIDO

Andreolli: 6 – Qualche fallo di troppo ma non concede tiri pericolosi agli avversari. RUVIDO

Juan Jesus: 6,5 – Fermo in campionato per squalifica si riprende la maglia da titolare senza commettere nessuna sbavatura. PULITO

Dodò: 6,5 – Si guadagna il calcio di rigore che Icardi fallisce. Quando spinge mette in difficoltà la difesa doriana. VIVACE

Medel: 6 – Svolge il lavoro sporco “mordendo” le caviglie a chiunque passi dalle sua parti. MASTINO

Kuzmanovic: 5 – Assente non giustificato. Non lo si vede mai nonostante la Sampdoria a centrocampo giochi in inferiorità numerica. EVANESCENTE

Shaqiri: 7+ (migliore in campo) – Entra bene in partita svariando  su tutto il fronte di attacco. E’ suo l’ assist geniale a Icardi nell’azione che genera l’ espulsione di Krsticic, è suo il gol che sblocca la partita. SCINTILLANTE

Kovacic: 6,5 – Il croato regala  giocate geniali ed accelerazioni che spaccano in due la difesa avversaria. Peccato per le occasioni da gol sprecate. CREATIVO

Podolski: 6,5 – Sfiora il gol nel primo tempo ed è lui ad offrire assist vincente a Shaqiri. UTILE

Icardi: 6 – Mezzo voto in meno per il rigore sbagliato che avrebbe potuto chiudere prima la partita. Sul finale si riscatta segnando il gol della staffa. SPRECONE

Bonazzoli: sv

Puskas: sv

Obi: sv

Mancini: 6,5 – La squadra ha fatto notare progressi positivi nel gioco dimostrando a tratti una manovra brillante e propositiva. LUMINOSO