Pagelle Inter-Milan (0-0): Difesa impeccabile, pareggio stretto

Handanovic: 6 – Attento su Suso nel primo tempo e su De Jong nella ripresa. Nelle uscite trasmette tranquillità alla squadra. SICURO

D’Ambrosio: 6+ – Buona gara in difesa e sul finale va vicino al gol. PIMPANTE

Ranocchia: 7 (migliore in campo) – Non sbaglia praticamente nulla concedendo le briciole agli attaccanti avversari. ROCCIA

Vidic: 6,5 – Comanda la difesa con estrema sicurezza non andando mai in sofferenza. BALUARDO

Juan Jesus: 6 – Soffre Suso solo nel primo tempo. Nella ripresa si disimpegna egregiamente sfiorando il gol vittoria. CONCENTRATO

Medel: 6,5 – Offre la sua solita corsa e tenacia in mezzo al campo. DIGA

Gnoukuori: 6,5 – Non sente l’emozione dell’esordio giocando con molta personalità rendendosi utile in entrambe le fasi. Nella ripresa ha un calo più che giustificato. ORDINATO

Kovacic: 5,5 – Si rende pericoloso solo con una conclusione sballata. Non entra mai veramente in partita isolandosi spesso dal gioco. ABULICO

Hernanes: 6 – Parte bene impegnando Diego Lopez con un bolide da 25 metri. Quasi tutte le occasioni pericolose nascono dai suoi piedi, peccato che giochi ad intermittenza. DISCONTINUO

Palacio: 5,5 – Nel primo tempo lo si vede poco, nella ripresa duetta bene con Icardi ma ha sulla coscienza 2 occasioni da gol mangiate che potevano decidere il derby. SPRECONE

Icardi: 5,5 – Nei primi 45 minuti vaga per il campo senza una meta precisa. Meglio nella seconda parte dove ritrova l’intesa con Palacio e al 90′ sfiora con una gran giocata il gol vittoria. INNOCUO

Obi: 6 – Aiuta Medel in mezzo al campo ed accompagna le azioni offensive. UTILE

Shaqiri: sv

Mancini: 6 – Penalizzato dalle decisioni arbitrali che gli negano una vittoria più che meritata. Gli si può solo imputare di aver ritardato l’ingresso di Shaqiri per un spento Kovacic. ARRABBIATO