Pagelle Inter-Chievo 5-0 : tripletta di Perisic e vetta solitaria

Handanovic: 6,5 – Si fa trovare pronto nell’unico tiro in porta del Chievo. TRANQUILLO

D’ambrosio: 6,5 – Bravo a sovrapporsi quando serve, sempre attento in difesa. CONCENTRATO

Skriniar: 7,5 – Muro insuperabile in difesa ed infiamma il pubblico di San Siro con un gran gol dopo una corsa a tutto campo, a raccogliere il cross di Candreva. STRARIPANTE

Ranocchia: 7 – Va vicino al gol con tre colpi di testa ed in difesa concede poco e niente. Prestazione utile per il suo morale. RIVITALIZZATO

Santon: 7 – Da una sua conclusione nasce il gol del vantaggio. Per tutta la partita difende con diligenza e spinge con continuità. Giocatore ritrovato. PIMPANTE

Borja Valero: 7 – Catalizzatore del gioco, tutti i palloni passano dai suoi piedi. Sfiora il gol nel finale con una conclusione da fuori. GEOMETRA

Joao Mario: 6,5 – Sempre nel cuore del gioco, si esalta in mezzo al campo con tanta corsa e pressing costante sugli avversari. Unica pecca la poca cattiveria sulle conclusioni in porta. DETERMINATO

Candreva: 7,5 – Quantità e qualità sulla fascia destra. Con quello per Skriniar colleziona il settimo assist personale. EUFORICO

Perisic: 9 (migliore in campo) – Tre gol e tante accelerazioni che spaccano in due la difesa veronese. Semplicemente immarcabile. DEVASTANTE

Brozovic: 7,5 – Sempre nel vivo del gioco,  lancia Icardi per il gol del 2 a 0 e va vicino al gol in più occasioni. ESUBERANTE

Icardi: 7 – Non sbaglia alla prima occasione che gli capita. Oltre al solito gol gioca per la squadra con sponde, rientri a centrocampo e movimenti in profondità. Con Spalletti sembra essersi trasformato in un attaccante totale. COMPLETO

Eder: sv

Karamoh: sv

Dalbert: sv

Spalletti: 7,5 – La squadra ha una mentalità vincente, gioca a memoria e tutti i giocatori anche quelli pochi utilizzati si sentono pienamente all’interno di un solido progetto. CONDOTTIERO.

Litografo/grafico, ama l’Inter dall’età di 6 anni. Non si perde una partita, tv o stadio, da quasi 20 anni. Tifoso interista al 101% anche se certe volte molto critico verso le scelte della società.

CONDIVIDI