Pagelle Inter-Atalanta 2-0 : Icardi fa 13

Handanovic: 6,5 – Decisivo su Hateboer sullo 0 a 0, blinda il risultato su Petagna nella ripresa. SARACINESCA

D’Ambrosio: 7 – Percorre intera fascia senza sosta, si guadagna la punizione del vantaggio e pennella un assist delizioso ad Icardi. INESAURIBILE

Skriniar: 6,5 – Non sbaglia un anticipo ed esce sempre palla al piede con eleganza. BALUARDO

Miranda: 6,5 – Non concede niente agli avversari. Dopo tanto tempo disputa una partita ad alti livelli. IMPECCABILE

Santon: 6 – Dopo un inizio timido, nella ripresa prende coraggio ed inizia a farsi vedere anche in avanti. In difesa una sola sbavatura quando si perde Hateboer. RISPOLVERATO

Vecino: 6 – Meno dirompente delle ultime prestazioni, non fa comunque mancare il suo apporto in mezzo al campo. PRATICO

Gagliardini: 6 – Tanta quantità in mezzo al campo ma ancora poca qualità. Se la troverà potrà diventare un centrocampista a tutto tondo. SOLIDO

Candreva: 6,5 – Sulla fascia destra offre tanta corsa e cross che mettono in apprensione la difesa  atalantina. Pennella l’assist su punizione per Icardi. PROPOSITIVO

Borja Valero: 6,5 – Quando gira lui la squadra ne trae beneficio. Assist di tacco per Icardi una perla di rara bellezza. ISPIRATO

Perisic: 6 – Poco pericoloso in attacco, bravo però quando retrocede in difesa e si rende protagonista di utili recuperi. GENEROSO

Icardi: 8 – Decide la partita con una doppietta di testa. In area di rigore dimostra ancora di più di essere una sentenza. Ed oltre ai gol partecipa molto di più alla manovra retrocedendo fino a metà campo. SONTUOSO

Brozovic: 6 – Si limita al compitino senza spunti particolari. RAGIONIERE

Joao Mario: sv

Eder: sv

Spalletti: 7 – Ha creato principalmente una squadra solida e dove si inizia ad intravedere una crescita sul piano del gioco con la consapevolezza di avere in rosa un bomber che ti può decidere la partita in qualsiasi momento. ESSENZIALE

Litografo/grafico, ama l’Inter dall’età di 6 anni. Non si perde una partita, tv o stadio, da quasi 20 anni. Tifoso interista al 101% anche se certe volte molto critico verso le scelte della società.

CONDIVIDI