Pagelle Genoa-Inter (3-2): Difesa da rifare, Europa addio.

Handanovic: 5 – Inizia forte con 3 super parate ma sul finire del tempo regala in compartecipazione con Ranocchia il gol del pareggio ridando fiducia agli avversari. RECIDIVO

D’Ambrosio: 4,5 – Lestienne lo fa praticamente impazzire ed in avanti è praticamente nullo. ASFALTATO

Ranocchia: 3 – Disattento, sempre fuori posto, superato in velocità e sovrastato fisicamente. IMBARAZZANTE

Juan Jesus: 4 – Riportato centrale riesce a fare peggio che da terzino. Perde più volte Pavoletti e sul finire viene anticipato da Kucka sul 2 a 3 finale. DISASTROSO

Nagatomo: 5,5 – Ha il merito di limitare lo spauracchio Iago Falque. Ma in fase di spinta non lo si vede mai. EVANESCENTE

Medel: 5 – Passaggi sbagliati in serie a centrocampo, lo si nota solo per gli innumerevoli falli che commette per tutta la partita. FABBRO

Brozovic: 5,5 – La sua prestazione è macchiata dal gol clamoroso che sbaglia sul 2 a 2. Per il resto lotta e corre per tre. INFRUTTIFERO

Kovacic: 5 – Parte bene ma poi sparisce impaurito dal pressing avversario dimostrando una volta di più di non avere la personalità giusta per giocare a certi livelli. FIFONE

Hernanes: 6  (migliore in campo) – Si accende a tratti ma quando la fa per il Genoa sono dolori: assist per il gol di Icardi, palo e tiro parato da Perin. INTERMITTENTE

Icardi: 6 – Ennesimo centro personale da rapinatore d’area. Vero punto di riferimento per la squadra in avanti ma sul finale sbaglia un gol clamoroso che poteva evitare almeno la sconfitta. SCIUPONE

Palacio: 6 – Molto bene nel primo tempo quando in tandem con Icardi mette più volte in difficoltà la retroguardia genoana. Nella ripresa con il fiato corto scompare. STANCO

Shaqiri: 6 – L’assist giusto lo aveva anche trovato ma Icardi non lo sfrutta al meglio. LAMPO

Bonazzoli: sv – Un paio di giocate nell’assalto finale. VOLENTEROSO

Puskas: sv

Mancini: 6 – C’è poco da dire, quando i giocatori in campo commettono errori clamorosi sia in difesa che in attacco lui ci può far ben poco. DISPERATO