Osvaldo rischia la cessione: ecco i dettagli

Potrebbe costare molto cara la sfuriata dello Juventus Stadium a Pablo Daniel Osvaldo. Come racconta la Gazzetta dello Sport, infatti, l’Inter adesso sta riflettendo sul da farsi e non è da escludere nemmeno la scelta estrema di separare le strade già a gennaio. “Perché se l’aggressione verbale (e fisica, qualora non fosse intervenuto Guarin) a un compagno può rientrare nella tenzone agonistica, quella all’allenatore è una mancanza di rispetto su cui non si può sorvolare. Senza dimenticare che Mancio venti giorni fa aveva dato l’ok a Osvaldo per raggiungere in Argentina la moglie, colpita da un grave lutto, perdendolo per il match contro la Lazio, il 21 dicembre”, si legge sulla rosea.

Osvaldo, ricordiamo, ha preso a male parole Icardi reo di non avergli servito un facile assist in contropiede. E solo l’intervento di Guarin ha riportato una calma relativa, facendo però perdere ai nerazzurri tre uomini e Kovacic è stato quasi costretto al cartellino rosso per chiudere la falla creatasi in mezzo al campo con la Juve che era ripartita veloce. “Al fischio finale Daniel è partito come un furetto verso il tunnel, a caccia di Icardi che nel frattempo era stato sostituito da M’Vila. Accecato dalla rabbia, Osvaldo non si era accorto che Mauro era a bordo campo per le interviste di rito. Lo scontro dunque è andato in scena tra l’ingresso degli spogliatoi e il suo interno”, spiega la Gazzetta. Ieri giornata tranquilla, ma ogni scenario resta possibile.

FONTEfcinternews.it