Osvaldo-Icardi, alle origini del dissidio

La Gazzetta dello Sport potrebbe aver rintracciato le origini del dissidio tra Pablo Daniel Osvaldo e Mauro Icardi. Ecco cosa si legge stamani sulla rosea: “Il retroscena (e il precedente) riguarda la gara di Europa League del 2 ottobre scorso, Inter-Qarabag 2-0: c’era ancora Mazzarri e quella sera andarono a segno D’Ambrosio e Mauro Icardi.

Maurito segna il 2-0 proprio su bel lancio di Osvaldo e i sussurri raccontano che la scintilla sarebbe nata poco dopo in una situazione simile a quella dello Juventus Stadium, ovvero con Icardi che non passa la palla a Osvaldo messo in ottima posizione per segnare: insomma, l’oriundo si aspettava la stessa moneta data a Mauro in occasione del raddoppio, moneta non ricevuta.

Si racconta che, dopo il 90’ di quella gara, Osvaldo non abbia fatto scene tipo Stadium ma che abbia bofonchiato un bel po’ e ad alta voce verso l’egoismo del suo compagno. Insomma, tutto ciò che è avvenuto a Torino il 6 gennaio scorso sarebbe quindi stato un replay (molto più… sentito e importante) di quella serata contro il Qarabag”.

FONTEfcinternews.it