Ok dalla banche per Thohir, ora il mercato può decollare

Erick Thohir
Erick Thohir

Erick Thohir ha convinto le banche, il suo piano finanziario è stato approvato e le sue strategie per rivitalizzare la società dai suoi debiti ritenute accettabili. Il presidente dell’Inter ha illustrato un piano per sbloccare circa 230 milioni di euro che andranno a coprire in primis i 170 di debiti lasciatigli in eredità dall’ex patron Massimo Moratti, altri 25 per gli interessi e la restante parte, circa 35 milioni di euro, per dare al club la liquidità necessaria per operare sul mercato. La campagna acquisti dell’Inter così potrà finalmente cominciare, la squadra di Walter Mazzarri potrà essere rinforzata a dovere in ottica della prossima stagione.

Fonte: europacalcio.it