Oggi gli esami per Miranda, Mancini studia le alternative

Oggi Joao Miranda si sottoporrà agli accertamenti al ginocchio dopo l’infortunio rimediato in nazionale con il Brasile. Il difensore, uscito per un problema al collaterale, aveva tranquillizzato dicendo che non si trattava di nulla di grave. Rientrato a Milano, oggi lo staff medico nerazzurro verificherà le sue condizioni. Se scenderà in campo per l’allenamento delle 17 significa che sarà disponibile per il derby, altrimenti la sua presenza contro il Milan sarebbe fortemente a rischio.

Miranda-Jovetic

Se Miranda non dovesse farcela, Mancini studia tre possibili soluzioni per il reparto arretrato. Lo spostamento a centrale di Juan Jesus, con il debutto di Alex Telles sulla sinistra. L’utilizzo di Ranocchia, con Jesus confermato terzino. O l’arretramento sulla linea difensiva di Medel, con Jesus terzino.