Inter folle: perde 3-4 e finale di gara con rissa!

Denis spegne i residui sogni di gloria della truppa di Stramaccioni. Bastano 12 minuti all’attaccante argentino per ribaltare una situazione e portare la sua Atalanta a conquistare il bottino pieno. Un’Inter che per quanto dimostrato nei 90 minuti non ha assolutamente meritato la sconfitta. Nerazzurri che partono subito in salita perdendo Cassano (sostituito da Alvarez) ma che passano in scadere di primo tempo con Rocchi. Nella ripresa arriva anche la doppietta di Alvarez che sfortunatamente serve a poco. Gli uomini di Colantuono trovano nel loro capitano l’arma letale capace di stendere i nerazzurri. Finale di gara concitato con rissa stile finale che vede protagonista tra i nerazzurri Schelotto.

Fonte: Fcinter1908.it