Novità sul caso Alvarez!

La Fifa a breve riceverà le memorie difensive contro il rifiuto del Sunderland di pagare i 10.5 milioni di euro per il riscatto di Alvarez, divenuto obbligatorio con la salvezza degli inglesi.

L’Inter dunque potrà finalmente contare sulla liquidità che – sia chiaro – avrebbe fatto comodo soprattutto in questo momento. I nerazzurri sono tranquilli e attendono il momento opportuno per sferrare l’assalto finale a Perisic.