Niente rinnovo per Guarin (per ora)

“Guarin vorrebbe rinnovare il suo contratto coi nerazzurri? Fredy sogna di essere campione all’Inter, lavora e lavoriamo per questo obiettivo”. Così, nella giornata di ieri, l’agente del colombiano, Marcelo Ferreyra, in esclusiva per FcInterNews.it. È vero, infatti, che il giocatore vorrebbe rinnovare il suo attuale accordo con la società nerazzurra, che al momento vede il il centrocampista vincolato all’Inter fino al 2016 a 2.2 milioni netti.

Ma, secondo quanto ci risulta da fonti accreditate, al momento l’Inter avrebbe risposto più o meno così: “ad oggi non si rinnova nessun contratto, più in là si vedrà”. Ed il perché è presto detto: stante la richiesta del giocatore di allungare il contratto per un altro biennio, fino al 2018, con un ingaggio superiore ai 3 milioni, lo staff societario al momento è in stand-by (e lo stesso direttore tecnico nerazzurro, Marco Branca, ha ammesso candidamente – domenica sera a Mediaset Premium – di non aver mai incontrato o sentito il neo-azionista Erick), dato che non si sa ancora quali saranno le prime decisioni di Thohir che, nel corso di un’intervista rilasciata a Repubblica sempre nella giornata di ieri, ha spiegato: “Ora è il momento di capire quanto si spende, come sono congegnati gli stipendi dei giocatori, quanta gente lavora in società. Si parlerà del futuro dopo che l’accordo sarà concluso, a metà novembre”.

Ecco, il punto è proprio questo, “come sono congegnati gli stipendi”. Ed è la ragione per la quale l’Inter al momento ha detto di “no” a Guarin. Staremo a vedere cosa succederà da qui a dicembre, mese nel quale il magnate indonesiano dovrà cominciare a prendere le prime decisioni tangibili per la sua nuova Inter e pensare direttamente alla finestra di mercato di gennaio.

Fonte: fcinternews.it