Nerazzurri ai Mondiali: Campagnaro titolare con l’Argentina

Bosnia-Argentina-CampagnaroL’Argentina vince al debutto nel Mondiale battendo 2-1 la Bosnia al Maracanà. L’albiceleste fatica molto nel primo tempo, con un atteggiamento troppo timido e incapace di creare gioco, nella ripresa invece si porta all’attacco e mostra un’altra faccia. La Bosnia, dal canto suo, onora il suo debutto Mondiale, giocando alla pari per lunghi tratti, ma poi viene affondata da un gran gol di Messi.

LA PARTITA DI HUGO CAMPAGNARO
: Parte titolare a sorpresa, nella difesa a tre schierata dal ct Sabella, affiancato da Garay del Benfica e Fernandez del Napoli. Campagnaro è autore di un buon primo tempo, si rende protagonista di alcune ottime chiusure e effettua passaggi quasi sempre perfetti. A volte è incerto, come nella seconda parte della stagione interista. Non ancora al top fisicamente viene sostituito ad inizio ripresa.

Il prossimo nerazzurro a scendere in campo, dovrebbe essere Saphir Taider, nella partita Belgio-Algeria, in programma Martedì alle 18.00 ora italiana.