Nazionale algerina: Belfodil “umiliato” da Halilhodzic.

Sta crescendo sempre più il caso Belfodil in Algeria. La decisione del ct bosniaco Vahid Halilhodzic di non convocare l’attaccante interista per la sfida contro il Burkina Faso non è stata affatto gradita ai piani alti della Federazione. Anzi, il presidente della Federcalcio algerina, Mohamed Raouraoua, è parecchio infastidito dalla decisione del suo commissario tecnico. Anche perché era stato lo stesso Raouraoua a convincere Belfodil a scegliere la nazionale algerina.

In particolare, viene imputato ad Halilhodzic di aver “umiliato” Belfodil facendolo entrare nei minuti di recupero contro il Mali. In quell’occasione, l’interista era rientrato immediatamente negli spogliatoi a fine partita, senza festeggiare il successo in campo con i compagni.

Fonte: fcinter1908.it