Nani fuori rosa, l’Inter pronta a prendere il portoghese

Bufera in casa Manchester United: l’ala portoghese dei Reds Luís Carlos Almeida da Cunha – meglio nota come Nani – è stata messa fuori rosa da Sir Alex Ferguson per motivi disciplinari.Il portoghese infatti avrebbe colpito con un violento pugno al volto il capitano della squadra riserve dello United (l’italiano Davide Petrucci) nel corso di una discussione durante una partitella d’allenamento.
Tra il club e il giocatore, già ai ferri corti per questioni di rinnovo contrattuale, è quindi sceso il gelo.
Nani è in scadenza con il Manchester United a fine Giungo 2014, e Ferguson vorrebbe rinnovargli il contratto ora, per evitare di dover essere obbligato a cedere il calciatore la prossima estate in caso di minacce di addio a parametro zero dodici mesi dopo. Il Lusitano però vorrebbe uno stipendio cospicuo (130 mila sterline a settimana – circa 160 mila euro), cifra che le casse dello United non sarebbero in grado di assicurargli.
Sul calciatore potrebbe quindi inserirsi l’Inter di Andrea Stramaccioni, alla ricerca di quell’ala di qualità da molto tempo. Sfumate le piste Lucas e Lavezzi, approdati entrambi allo stellare Paris Saint Germain di Carlo Ancelotti, Marco Branca potrebbe quindi virare sul talentuoso portoghese dello United.
L’Inter ha bisogno di un esterno offensivo, e i recenti screzi tra Stramaccioni e Wesley Sneijder, potrebbero favorire la conclusione della trattativa.
I Reds valutano Nani circa 30 milioni di euro, ma il prezzo potrebbe venire quasi pareggiato dall’inserimento dell’olandese nella trattativa, come pedina di scambio. Ferguson è un grande estimatore del talento olandese, e potrebbe dare il suo avvallo ad uno scambio tra Sneijder e Nani.

Fonte: BeFan