Nainggolan tornerà all’Inter dopo il prestito al Cagliari!

Fare una scommessa su quello che sarà il futuro di Radja Nainggolan, ad oggi, è un mezzo azzardo: sappiamo che quasi sicuramente non rimarrà al Cagliari, impossibilitato ad acquistarlo a titolo definitivo, e che tornerà all’Inter per fine prestito. Ma per restarci o partire di nuovo?

Bella domanda a cui è difficile dare una risposta, anche se dalle parti della Pinetina il vento pare essere cambiato in merito al centrocampista belga: testimonianza diretta la recente apertura di Piero Ausilio, come se ci fosse la volontà di dare una seconda occasione al ‘Ninja’.

“Innanzitutto non ci sono opzioni, quindi Nainggolan tornerà certamente all’Inter. Poi valuteremo il da farsi insieme al giocatore e all’allenatore”

Se le intenzioni del club nerazzurro venissero confermate, risulterebbe debole e inconsistente l’eventualità di un ritorno di Nainggolan alla Roma, ipotesi che il giocatore, dal canto suo, gradirebbe per l’ottimo feeling instaurato con l’ambiente negli anni trascorsi con la maglia giallorossa.

I tifosi della Roma amano alla follia Nainggolan ma il matrimonio bis è parecchio improbabile: l’Inter non lo cederebbe ancora in prestito ma solo a titolo definitivo, e per non meno di 19 milioni che è la cifra per cui è iscritto a bilancio.

Insomma, le possibilità che il belga torni all’Inter per rimanerci si fanno sempre più alte e questo potrebbe rivelarsi un vantaggio da sfruttare per Antonio Conte, che avrebbe il centrocampista d’incursione tanto desiderato e inseguito (Vidal è un chiaro esempio) senza mettere mani al portafoglio. Dettaglio che, in tempi di magra economica, può fare la differenza.