Nagatomo è ormai un caso?

Il tecnico dell’Inter, Frank de Boer, dopo il suo primo mese e mezzo abbondante sulla panchina nerazzurra inizia a scremare la rosa della squadra in vista dei programmi futuri della società.

Fra i giocatori in odore di bocciatura definitiva spicca sicuramente il giapponese Yuto Nagatomo, la cui situazione nella squadra milanese è ormai un caso.

Giovedì sera addirittura il tecnico olandese ha mandato in tribuna il giapponese, preferendogli il baby Zonta. Segno che ormai Nagatomo, nella gerarchia dei terzini dell’Inter, è retrocesso in quinta posizione dietro a Santon, Ansaldi, Miangue e D’Ambrosio.

Evidentemente hanno pesato non poco le due brutte prestazioni contro Chievo e Beer Sheva, le quali hanno indotto de Boer a rivedere le sue scelte iniziali e a farne di altre.

FONTEgoal.com