M’Vila assente alla fisioterapia? Nessun giallo: “Ero a Parigi per…”

Lunedì mattina il centrocampista dell’Inter Yann M’Vila non era ad Appiano Gentile per sottoporsi alla consueta seduta di fisioterapia, nel suo percorso di recupero dalla lesine al legamento collaterale del ginocchio destro. Non c’è però da fantasticare su eventuali problemi con la società e la terapia adottata. Ci ha pensato lo stesso calciatore, sul proprio profilo Facebook, a spiegare le ragioni della sua assenza.

Ho dovuto fare andata e ritorno da Parigi per ragioni familiari – ha scritto M’Vila – e accompagnare i miei bambini che non potevano viaggiare senza di me. Il poco tempo a disposizione e un contrattempo dovuto ai controlli di sicurezza in aeroporto mi hanno costretto a prendere l’aereo successivo, e questo ha fatto sì che io non fossi presente alle terapie di lunedì mattina. Il club ha capito la situazione“.

M’Vila ha anche parlato di quanto tempo ancora passerà prima di poter riassaporare il profumo dell’erba sul terreno di gioco… “Ho bisogno ancora di una decina di giorni per poter tornare in campo dopo il mio infortunio al ginocchio – ha scritto il calciatore nerazzurro – Pazienza. Non vedo l’ora di tornare in campo. Grazie a tutti per il sostegno“.

Fonte: goal.com