Mourinho: “Non mi vedo più in Spagna. In Italia? Solo all’Inter!”

Josè Mourinho, che oggi torna a Stamford Bridge, ha raccontato le sue emozioni alla vigilia del nuovo esordio in Premier: “Mi sono emozionato quando sono tornato a Stamford Bridge con l’Inter nel 2010 ma adesso è diverso. Adesso torno nella mia casa, dalla mia gente. Devo tenere sotto controllo queste emozioni. Ma sarà una cosa di minuti poi mi concentrerò solo sulla partita”.

Poi si parla di futuro: “Non sono uno che sta nello stesso club tre, quattro anni senza vincere un trofeo. Non c’è bisogno che mi cacci il club, lo direi io per primo. Io sono felice in un club finché è felice il club e sono felice io. Non mi vedo in Spagna ad allenare un altro club, non mi vedo in Italia in un club che non sia l’Inter. Non mi vedo in altri campionati perchè questi tre erano i campionati dove ero curioso di lavorare”.

Fonte: Fcinter1908.it