Mourinho: “La partita col Barcellona è la più bella degli ultimi 50 anni”

José Mourinho non dimentica. Soprattutto le imprese con la sua Inter e quel magico 2010 culminato nella finale di Champions contro il Bayern il 22 maggio. Pass strappato per il Bernabeu grazie all’impresa contro il Barcellona, quello di Pep Guardiola, quello più forte di sempre. Due semifinali strepitose che il tecnico portoghese ricorda con toni entusiastici: “Nella partita d’andata abbiamo vinto 3-1 e il risultato per noi era anche stretto! Sarebbe dovuta terminare con quattro o cinque gol. Credo sia stata la più grande partita degli ultimi 50 anni. Sapevamo che avevamo da giocarci il primo match in casa e che nel secondo in trasferta sarebbe stata molto dura. Sapevamo quindi che se non fossimo riusciti a vincere a San Siro non avremmo avuto alcuna chance al ritorno. Siamo scesi in campo dando tutto e abbiamo vinto 3-1”. Al Camp Nou catenaccio obbligato: “Quando inizi la gara in vantaggio 3-1 e sei costretto a giocare in dieci uomini piazzi pure un aeroplano davanti la porta!”.

Fonte: Sport Mediaset