Mourinho: “Inter esperienza speciale”

José Mourinho adesso allena il Chelsea ma in Italia lo ricordiamo ancora per il Triplete con l’Inter. L’ex tecnico nerazzurro a tal proposito ha detto: «Quella fu l’impresa più grande della mia carriera, nel calcio moderno un triplete è cosa difficile e farlo in Portogallo o in Italia sono due cose distinte. Non sono andato via dalla Serie A perché il livello si abbassava, anzi ogni sfida era importante a livello tattico».

SPECIAL ONE – L’intervista di Gazzetta Tv a Mourinho andrà in onda stasera ma il giornale ha rivelato qualche altra dichiarazione: «In Italia ho sempre avuto la sensazione di dover superare delle difficoltà davvero grandi per poter vincere. Me ne sono andato perché volevo vincere il campionato in Italia, Inghilterra e Spagna e il Real Madrid non puoi rifiutarlo. In quel momento potevo lasciare l’Inter sapendo di aver fatto qualcosa di speciale».

FONTEcalcionews24.com