Mourinho già dello United? Non per TS: “Se apre Thohir ci pensa subito perché…”

José Mourinho è praticamente ad un passo dalla panchina del Manchester United ma secondo Tuttosport non è del tutto tramontata l’ipotesi Inter per lo Special One. Scrive il quotidiano torinese nella sua versione online:  “José Mourinho è il grande sogno in casa nerazzurra. I tifosi sono rimasti molto legati all’uomo che ha permesso all’Inter di risollevare una Champions League, nel 2010, a distanza di 45 anni dall’ultimo trionfo. Il portoghese, attualmente, è senza squadra visto che è stato esonerato dal Chelsea, ma dall’Inghilterra sono sicuri: sarà il prossimo allenatore del Manchester United a partire dalla prossima stagione al posto di van Gaal.

Thohir, domenica prossima, sarà in tribuna al Franchi contro la Fiorentina per stare vicino alla squadra in questo momento molto particolare. L’indonesiano è stato sempre accondiscendente nei confronti di Mancini e lo ha dotato di una squadra molto competitiva. Ancora una volta, come nel 2008, l’ombra del tecnico portoghese aleggia sulla testa del tecnico jesino che senza la qualificazione in Champions League rischia di non essere riconfermato nonostante il suo contratto scada il 30 giugno del 2017. I tifosi nerazzurri sognano un ritorno di Mourinho che, a dire il vero, resta obiettivamente difficile se non impossibile. Al cuor, però, non si comanda e se da parte dell’uomo di Setubal ci sarà un’apertura per tornare nella prossima stagione Thohir lo prenderà sicuramente in considerazione. Mancini avrà a sua disposizione 14 giornate per giocarsi la riconferma e scacciare definitivamente il fantasma di José Mourinho”.

FONTEFcinter1908.it