Mou fedele: “Sono interista, soffro con voi”

Giusto qualche settimana fa José Mourinho, parlando nella sala stampa di Valdebebas, si era definito “Interista, e non pseudo-interista”. Le cose ovviamente non sono cambiate, e la pessima partenza dei nerazzurri in Serie A a Mou dispiace parecchio. “E’ vero, sono dell’Inter e vedere questa striscia di risultati negativi non mi piace. Però come interista sto sempre con la mia squadra, con i miei ex giocatori, con il presidente, con l’allenatore, e resto ottimista: possono arrivare uno, due, quattro, cinque risultati negativi, io continuo e continuerò a pensare che le cose miglioreranno già dalla prossima partita”. Mourinho ha parlato anche di Marco Branca, e della voce di un suo possibile sbarco al Real Madrid nel prossimo gennaio: “Lo conosco molto bene, siamo amici, con lui ho lavorato molto bene all’Inter e mi piace modo il suo modo di fare le cose. E’ un grande professionista, ma non verrà. Non ci siamo nemmeno posti questa possibilità. Siamo contenti così, qui c’è gente che ha caratteristiche professionali simili alle sue, non uguali, ma simili. Gente di grandi capacità. Siamo super soddisfatti con ciò che abbiamo in questo momento e Branca è dell’Inter e resterà all’Inter, nessuna possibilità che venga qui.

Fonte: Gazzetta.it