Mourinho da Stamford Bridge: “Il mio miglior momento? Quando ho vinto la Champions con…”

‘My Special Day’ è l’iniziativa promossa dall’emittente britannicaSky Sports mirata a coronare il sogno di tanti bambini con problemi di salute e amanti dello sport. Nell’ultima puntata andata in onda martedì per la Vigilia di Natale, protagonista il giovanissimo tifoso del Chelsea Oran Tully, 14enne di Skerries (Dublino) affetto da una rara malattia intestinale che non gli permette di digerire cibi solidi. Per lui la magia si è avverata lo scorso 6 novembre: l’incontro con i propri beniamini a Stamford Bridge e una chiacchierata con lo Special One dei Blues, José Mourinho, prima di assistere al 3-0 di Champions contro lo Schalke.

Per Oran è anche l’occasione di domandare ‘in esclusiva’ ai suoi idoli qual è stato il miglior momento vissuto in carriera. “My best moment?”, Mourinho alza lo sguardo e risponde davanti alle telecamere: “Quando ho vinto la Champions League con l’Inter”. Sorride Mou nel rievocare il trionfo nerazzurro di Madrid, proprio a Stamford Bridge, poi lascia la scena ad Oran, che tra le mille emozioni avrà il tempo di interrogare anche Eto’o (il camerunese ricorda l’1-1 siglato in Barça-Arsenal, finale di Parigi del 2006 vinta in rimonta dalla squadra di Guardiola). In basso il video dello Special Day di Oran, in corrispondenza del minuto 8:00 il faccia a faccia con il portoghese.

Fonte: fcinternews.it