E’ morto Matthaus, ma solo in Germania

Una lettera di un tribunale tedesco ha dato Lothar Matthäus per morto perchè le autorità non sono riuscite a contattarlo. Una storia strana per l’ex capitano della Germania e numero 10 dell’Inter, attualmente residente in Ungheria: Matthäus avrebbe dovuto ricevere dei documenti dalla corte di Monaco di Baviera a proposito di alcuni alimenti da passare all’ex moglie.

Irraggiungibile, l’ex giocatore è stato dunque definito defunto: “Questo è scandaloso: tutti possono vedere che sono vivo, in TV o sul campo” ha commentato Matthäus alla Bild.

Fonte: calciomercato.com