Moratti: “Thohir, tempesta di sms per Torino-Inter”

Era solo la prima partita da proprietario dell’Inter , ma ha già cominciato a soffrire. Una caratteristica che storicamente accomuna tutti i tifosi nerazzurri. «Thohir mi ha scritto sms in continuazione sui suoi stati d’animo, ci è rimasto molto male per quanto successo ma ha la pazienza per capire certe cose. Io, la pazienza, me la sono fatta ormai». Lo ha detto l’ex patron della squadra nerazzurra Massimo Moratti all’entrata della Saras dopo il pareggio di domenica sera tra Torino e Inter.

ARBITRAGGIO – Moratti si è poi soffermato anche sull’andamento della partita, in particolar modo sulla direzione di Doveri. «È stato un arbitraggio non favorevole ma siamo abituati. Un po’ di danno può averlo creato, magari non in maniera determinante. Io ho dei gravi dubbi anche sul rigore, (poi parato da Carrizo, ndr) però sta all’arbitro e ai suoi collaboratori giudicare», ha aggiunto il presidente nerazzurro riguardo all’episodio chiave della partita.

Fonte: Corriere della Sera