Moratti dice si a Thohir ma solo al 30%

Secondo quanto riporta calciomercato.com Massimo Moratti dirà si tra qualche giorno all’offerta di Thoir ma solo al 30 % per circa 100 milioni di euro. Ovviamente questa strategia sarebbe una boccata d’ossigeno importantissima per il bilancio economico disastrato dell’Inter che andrebbe a colmare il passivo che il 30 giugno prossimo sarà di circa 80 – 85 milioni di euro. Il nostro presidente vuole vederci chiaro e vuole capire se veramente il magnate indonesiano è l’uomo giusto verificandone i progetti (stadio e marketing in Asia) e le reali intenzioni poi da li in due anni quest’ultimo potrebbe entrare più massicciamente nella società. Come dice mister Mazzarri, per far si che un progetto sia vincente bisogna assaggiarne la sua concretezza. E prima di consegnare tutto in mano agli indonesiani il nostro presidente lo farà.