Moratti rende omaggio a Zanetti e svela: “Thohir cerca…”

E’ stata una notte speciale quella che si è vissuta in casa Inter. Il club nerazzurro infatti, ha reso onore a Javier Zanetti ritirando la sua maglia numero 4.

Massimo Moratti, intervistato ai microfoni di Tiki Taka, ha così omaggiato la mitica bandiera nerazzurra: “Mi sembra che quella di Zanetti fosse la maglia più adatta da ritirare. Non amo questo tipo di cose ma era inevitabile farlo, è stato giusto. Il ritiro della maglia di Facchetti era ovvio per la drammaticità dell’evento ma era ovvio fare la stessa cosa anche in questa occasione per un giocatore che ha sempre vestito i colori nerazzurri”.

L’Inter intanto spera di agguantare una qualificazione europea in questo finale di stagione: “Mi fido di Mancini, ha un carattere molto forte”.

L’ex numero uno nerazzurro ha anche fatto un breve accenno al calciomercato: “Thohir si è appassionato molto e questa è una cosa che porta a dei risultati. Tourè? Credo che lui cerchi giocatori di questo livello”.

Infine un commento sul Milan. Il club rossonero sta vivendo quanto vissuto di recente dall’Inter e potrebbe presto passare in mani straniere: “Non ho nessun consiglio da dare ma rispetto a quella dell’Inter questa è una situazione diversa. Berlusconi sta facendo gli interessi giusti per il Milan e la sua famiglia”.

FONTEgoal.com