Moratti, possibile un ruolo nel post-Thohir

Cosa ne pensa Massimo Moratti di quello che sta accadendo attorno all’Inter? Il Corriere dello Sport riferisce: “L’ex patron soffre nel vedere la sua “creatura” in difficoltà, ma non vuole interferire nelle scelte. Quando è stato interpellato dai cinesi ha dato il suo consiglio (Leonardo, prima tecnico e poi dirigente), ma chiaramente non ha forzato la mano perché, al momento, non ha un ruolo decisionale. Lo avrà in futuro, dopo l’addio di Thohir? E’ una possibilità, non una certezza anche perché i cinesi stanno dimostrando di voler decidere autonomamente le scelte chiave. Anche Tronchetti aspetta: con le frasi di lunedì, assicurano le persone a lui vicine, non voleva criticare il Suning, ma ribadire la necessità di una persona di fiducia della proprietà (meglio se un italiano) vicino alla squadra. Sarà accontentato? Per il momento no”.  

FONTEfcinternews.it