Moratti no limits: “Aspettatevi di tutto”

E’ cominciata l’era Mazzarri all‘Inter. Dell’avvento del nuovo tecnico ed anche di quelle che saranno le scelte di mercato nerazzurre ha parlato il patron Massimo Moratti all’uscita dagli uffici della Saras.

Il primo commento riguarda proprio il nuovo allenatore: “Mazzarri mi ha fatto veramente una buona impressione, si tratta di una persona molto concreta che sta volendo capire come deve essere completata la rosa e come poter avere al suo interno l’equilibrio che serve“.

Successivamente si è parlato anche di mercato: “Vi dovrete aspettare di tutto (ride, ndr). A parte tutto stiamo cercando di vedere sia in entrata che in uscita cosa potrà soddisfare maggiormente le volontà di Mazzarri. Il tutto in coerenza con quello che è l’attuale patrimonio della società. Osvaldo? Sono cose che sento alla televisione“.

Per quanto riguarda il mercato in uscita non ci sono dubbi sulla permanenza di Ranocchia, qualcuno per quanto riguarda quella di Guarin, per il quale ci sono effettivamente molte richieste: “Ranocchia credo proprio che resterà, quello è un reparto nel quale abbiamo bisogno di sostanza e stiamo parlando di uno dei più forti in Italia proprio in quel ruolo. Guarin? Mi hanno fatto piacere le sue parole, ha molte richieste ma è un giocatore sul quale abbiamo intenzione di puntare“.

La conclusione è dedicata alla trattativa che dovrebbe portare all’ingresso in società, anche se non è ancora chiaro con quale percentuale, dell’indonesiano Thohir: “Le cose stanno andando in maniera molto meno veloce rispetto a quello che si legge sui giornali“.

Fonte: goal.com