Moratti: “Mourinho tra 3 anni torna all’Inter”

L’amore eterno esiste: tra l’Inter e Mourinho c’è un legame che niente e nessuno può scalfire. Nonostante l’entusiasmo contagioso apportato dall’arrivo del sergente di ferro Walter Mazzarri Massimo Moratti continua a coltivare il sogno di rivedere il suo José sulla panchina della Beneamata, magari dopo il ciclo Mazzarri. Perché la speranza è proprio quella, che il tecnico di San Vincenzo porti successo e trofei alla Pinetina e costruisca un “ciclo” vincente, sulle orme del suo illustre predecessore.

“Ho chiamato Mourinho per fargli gli auguri al suo ritorno al Chelsea. Cosa mi ha risposto José? Mi ha detto che fra tre anni ci rivediamo all’Inter”, queste le rivelazioni di Massimo Moratti al quotidiano La Stampa. Una tempistica curiosa, dato che Mou ha siglato un contratto di quattro anno con il Chelsea. Il filo tra special one e Moratti del resto non si è mai interrotto, nemmeno ora che Inter e Mou hanno intrapreso sentieri diversi. Sms, telefonate, incontri: una vera e propria relazione a distanza.

In attesa di conoscere il futuro societario dell’Inter, si affaccia dunque l’ennesima suggestione romantica in casa Inter: Mourinho per il dopo-Mazzarri, magari con Leonardo direttore sportivo, Thohir proprietario e la famiglia Moratti comunque presente in società, con ruoli operativi. Corriamo troppo? Forse, ma l’ipotesi di un nuovo connubio tra Inter e Mourinho non può davvero essere scartata.

Intanto, in merito alla trattativa con Thohir il presidente Moratti ha dichiarato: “Sto lavorando al futuro della società cercando partner che consentano all’Inter di fare il salto in avanti. Cullo il sogno di uno stadio tutto per noi, obiettivo che non abbandono”.

Fonte: Eurosport