Tra Moratti e Mazzarri rapporti ai minimi termini, la frattura si è consumata

Walter MazzarriQuello che sta vivendo Walter Mazzarri non deve essere esattamente il momento più tranquillo da quando è sulla panchina dell’Inter. I risultati, almeno in campionato, faticano ad arrivare e, come se non bastasse, da Thohir non sono mai realmente arrivate rassicurazioni sul suo futuro.

Come qualunque tecnico la sua permanenza è legata a ciò che farà la squadra intanto, a redere il clima attorno a lui meno rasserenante ci ha pensato Massimo Moratti. Il presidente onorario nerazzurro infatti ha recentemente pronunciato parole che non solo non hanno reso più salda la panchina dell’allenatore, ma che non sono ovviamente piaciute al diretto interessato.

Mazzarri, nella conferenza stampa alla vigilia del match con il Saint-Etienne ha risposto in maniera piccata spiegando: “Sono concentrato sulla prossima gara e non ho tempo di pensare ad altro“.

Secondo quanto riportato da Repubblica, la frattura tra i due è ormai completa ed i dissidi si portano avanti da tempo. Tra Mazzarri Moratti non intercorrono rapporti propriamente amichevoli ed una delle cause che ha portato a tale freddezza sarebbe anche la decisione di epurare il gruppo storico avallata dall’allenatore stesso. Con l’addio di Zanetti e dei superstiti del Triplete, è rimasto poco dell’Inter di Moratti e del suo potere all’interno del club.

Fonte: goal.com