Moratti: “La squadra gioca bene. Juve? Mi preoccupa la …”

Cinque vittorie consecutive e testa del campionato. L’Inter vola, l’entusiasmo tra i tifosi è tornato e anche Massimo Moratti non può che essere soddisfatto: “E’ presto per parlare di scudetto – ha ammesso l’ex presidente -, ma la squadra esprime un bel gioco. Mi piace Medel in difesa e aspettiamo Kondogbia”. La Juventus è invece partita male: “Non mi preoccupano i punti di distacco, quanto gli episodi che le sembrano girare contro”.

Dopo Tronchetti Provera dunque anche Massimo Moratti ha mostrato apprezzamento per la nuova Inter tutta muscoli e vittorie: “Cinque giornate sono poche per parlare di scudetto, ma la squadra mostra un bel gioco. Mi piace molto Medel che è un nuovo acquisto per la difesa, ma anche Miranda, Telles e Melo in mezzo al campo”. Fatica a ingranare Kondogbia: “E’ giovane, non possiamo pensare che sia già come Vieira. Murillo come Cordoba? Niente paragoni, sono pericolosi, però è un bel difensore”.

Dopo cinque partite la Juventus è già a -10 in classifica: “Non mi preoccupano tanto i punti di distacco, quanto la fortuna. Gli episodi quest’anno sembrano girarle contro”.