Moratti-Inter addio? Arrivano gli arabi…

Per un Massimo Moratti pronto a salutare, ecco un arabo intenzionato a fare il suo ingresso nell’Inter. L’ex patron potrebbe presto cedere le proprie quote, magari all’investitore straniero interessato ad entrare in società.

Lo scenario viene svelato da ‘Repubblica’, secondo cui l’attuale ad della Saras vorrebbe passare il testimone del proprio 29,45%: l’intento è quello di mantenerne il 2-3%, ma uscendo comunque di scena.

Ed ecco allora diventare ‘calda’ la pista estera, con un magnate che ha messo tra le sue idee quella di creare una partnership con Thohir (il ‘tycoon’, qualora tale ipotesi dovesse rivelarsi un ‘flop’, potrebbe appropriarsi della parte gestita fin qui da Moratti). Emissari, nei giorni scorsi, sono stati avvistati in città e i contatti sono stati già avviati.

A garanzia della pista araba, c’è un’offerta che già sarebbe stata avanzata all’Inter per sponsorizzare le maglie: il contratto con Pirelli, infatti, scadrà tra 8 mesi e l’intenzione è quella di reperire sul mercato un’alternativa alla storica ‘spalla’ dei nerazzurri.

L’identità del nuovo avventore al momento è ‘top secret’, ma col passare dei giorni se ne dovrebbe sapere di più. Per un progetto sempre più internazionale.