Moratti: “Icardi ha diritto a un ingaggio maggiore”

Da alcuni giorni in casa Inter sta tenendo banco il caso Icardi. Nella serata di giovedì Zhang e Marotta hanno voluto buttare acqua sul fuoco tranquillizzando i tifosi e confemando che presto ci sarà un incontro tra le parti per portare avanti il rinnovo del capitano dei nerazzurri. Massimo Moratti, storico presidente dei nerazzurri, intervistato in esclusiva da Sportmediaset ha voluto dire la sua: “Ogni anno c’è questa cosa del rinnovo di Icardi – le parole dell’ex patron -. Credo che il giocatore abbia il diritto di pensare ad un ingaggio più importante, ma penso che la società abbia studiato una strategia per farlo rimanere”.

“Se da presidente avrei dato 8-9 milioni di euro di ingaggio ad Icardi? Non saprei rapportare le cifre del presente a quelle del passato”, ha dribblato le domande del nostro inviato Simone Malagutti.