Moratti fiducioso: “L’Inter ha il carattere di Mancini, strano vedere indietro la Juventus”

Ormai da diverso tempo non è più il presidente dell’Inter, anche se continua a seguirne le vicende come prima: Massimo Moratti resta il primo tifoso dei nerazzurri, pur nell’attuale carica di presidente onorario del club.

Intercettato in occasione dell’intitolazione di un campo da calcio in onore del padre Angelo, ha espresso la sua opinione sulla nuova squadra interista come riportato da ‘Sky Sport’: “C’è tanta speranza di fare bene quest’anno, inoltre la rosa rispecchia il carattere di Mancini che ha voluto gran parte dei nuovi arrivati. Tra questi mi ha sorpreso molto Murillo”.

Più fiducia anche per quanto riguarda lo Scudetto: “Quest’anno c’è molto più equilibrio rispetto alle scorse stagioni, abbiamo più speranze per aggiudicarcelo”.

L’avversaria di domenica non sarà una qualunque, a Milano arriva la Juventus: “Mi sorprende vederli così indietro in classifica, considerando quanto di buono hanno fatto negli ultimi anni. Ricordo con piacere un 6-0 rifilato ai bianconeri molto tempo fa, ero presente allo stadio e lo ricordo col sorriso”.