Moratti: “Derby importante e teso, Milan favorito”

“Stramaccioni? Non è mai stato in discussione”. A un paio di giorni dal derby, Massimo Moratti blinda il suo allenatore e spiega: “Ieri sera è stata una partita interessante perché sono arrivate risposte positive anche sul morale della squadra. Domenica c’è invece una partita importante che dà tensione a tutti”. Poi stuzzica Berlusconi: “Vuole scudetto e Champions? Non ho sentito, ma non dimentichiamo che siamo in campagna elettorale”.

E ancora: “Il derby deve essere giocato con tutta l’attenzione possibile, per l’orgoglio della maglia, ma soprattuto quello della Champions League che è il nostro obiettivo. Ranocchia? Non so come stia. Ho sentito ieri i medici ed erano un po’ preoccupati ma non molto”.

Infine un pensiero sul successo del Milan contro il Barça? “E’ stata una partita intelligente da parte dei rossoneri senza concedere nessuna palla gol agli avversari”.

Il numero uno dell’Inter parla poi di Milan “favorito, anzi superfavorito”. “Non lo dico per scaramanzia ma perché ha appena battuto il Barcellona, non lo dico con ironia ma con convinzione – spiega a margine del ‘Candido Day’ -. Il Milan è favorito anche se poi di solito vince il derby chi non lo è… Ai ragazzi chiedo di giocarla con tutta l’attenzione possibile e con l’orgoglio della maglia: è importante anche per la classifica, l’obiettivo deve rimanere la Champions”.

Fonte: Sport Mediaset